Relazioni virtuali

Il 2020 ci ha insegnato, per forza, a coltivare relazioni virtuali. Il 2021 ci aiuterà a renderle strutturali e a considerarle come parte della nostra esistenza fisica, reale. La scienza ancora non le valuta, l’uomo le percepisce come contatti creati dalla necessità del distanziamento sociale e dalla difficoltà di questo snodo della storia. Le relazioni virtuali, invece, sono una nuova parte della nostra realtà percepita, non fisica, ma di qualità e di senso. Amicizia virtuale: i giovani la vivono da tempo Il 2020 è stato l’anno della comunicazione virtuale, del lavoro virtuale, degli incontri virtuali e delle interazioni virtuali. Abbiamo…

Vuoi leggere tutto il contenuto? Sostieni il nostro progetto e sottoscrivi un abbonamento cliccando qui.

Se hai un abbonamento o hai acquistato un evento o un corso —-> FAI LOGIN QUI

Una volta effettuato il login,  recati di nuovo alla pagina del contenuto, evento o corso che hai acquistato.

Francesco Facchini

Sono il papà di Davide, un giornalista, un mobile content creator, un progettista di nuove comunicazioni e nuovi media, un digitalizzatore delle vite altrui

Similar Posts
Latest Posts from Algoritmo Umano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *